E-mail to:


PANORAMA WEB PANORAMA WEB N. 4 (GENNAIO '99) ARTICOLI COLLEGATI

Notizie in Rete


Ricerche, strumenti creativi, contatti: Internet offre molto per la didattica e finalmente docenti e studenti incominciano a rendersene conto.

a cura di  

ANNA MASERA

04/01/99


Sintesi dei siti (Web N.3) (1/1/1999)
Natale online: indirizzi da favola per i bambini (1/1/1999)
Bookmarks Astrologia. L'oroscopo è virtuale: carte, tarocchi e segni zodiacali (1/1/1999)
Bookmarks MUSEI. Quel sorriso virtuale della Gioconda (1/1/1999)
EURO ai cancelli di partenza (1/1/1999)
Bookmarks VIAGGI.Occasioni prese al volo (1/1/1999)
Il sito del mese (1/1/1999)
Computer a portata di famiglia (19/3/1999)
Guardie e ladri (22/1/1999)
Quei pazzi sulle loro macchine naviganti (22/1/1999)
Classifiche in rete (Web. n. 4) (22/1/1999)
Venite tutti al cyber market (22/1/1999)
Tutti i links di PANORAMA WEB (22/1/1999)
I siti consigliati dai lettori di Panorama Web (22/1/1999)
Il secondo numero di Panorama Web è in edicola (20/11/1998)
Notizie in rete (20/11/1998)
Sintesi dei siti (Web n. 1) (20/11/1998)
Sintesi dei siti (Web n. 2) (20/11/1998)
Classifiche in rete (Web n. 2) (20/11/1998)
Classifiche in rete (Web. n. 3) (18/12/1998)
Sintesi dei siti (Web N.3) (18/12/1998)
Notizie in rete (18/12/1998)
Tutt i links di PANORAMA WEB (19/2/1999)
Classifiche in rete (Web n. 5) (19/2/1999)
Un computer venuto dal Texas (19/2/1999)
Panorama Web (19/2/Computer a portata di famiglia)
Piccoli annunci (Web n. 5) (er a portata di famiglia)

A scuola di bit
Già il titolo merita un premio: 'Grandi cambiamenti da piccoli punti di vista' è l'angolazione che hanno scelto gli alunni della scuola media San Benedetto di Roma, una delle quattro premiate per il progetto sul '900 nell'ambito della seconda edizione del Concorso 'The Road Ahead Prize' indetto dalla Microsoft in collaborazione con il Ministero della Pubblica Istruzione, che ha coinvolto nel 1998 ben 1200 scuole italiane. Il risultato del lavoro della San Benedetto è una grande tabella cliccabile: in verticale i decenni, in orizzontale le voci 'famiglia', 'tempo libero', 'calamità', 'viaggi' e 'vita quotidiana'. Ogni voce contiene ricerche, temi o pensierini ed è rappresentata da una piccola foto in bianco e nero. Alcune sono toccanti, come quella di Sarno, che incrocia quest'ultimo decennio con calamità. 'Le scuole italiane si sono dimostrate creative nell'utilizzo delle nuove tecnologie informatiche' commenta Mauro Meanti, direttore generale di Microsoft Italia.
Ma anche senza premi in palio, ormai sono tante le scuole che lavorano con e su Internet. Licia Landi, professoressa di Lettere al liceo classico Maffei di Verona, ha pubblicato su http://www.licialandi.com gli ipertesti realizzati dalle sue classi: uno sul Rinascimento e uno su Seneca. Così, mentre il programma governativo per le tecnologie didattiche procede con i suoi tempi, c'è chi si è già attrezzato.
Questi i 4 progetti premiati sul XX secolo
www.scuole900.org/scuole/msra0397/index.htm: la scuola media San Benedetto di Roma per la miglior organizzazione cooperativa tra insegnanti e alunni su 'Grandi cambiamenti da piccoli punti di vista'.
www.scuole900.org/scuole/msra1136/index.htm: l'istituto tecnico-industriale Galilei di Arzignano (Vi) per il più alto contenuto in ambito didattico e di comunicazione su 'Le biotecnologie'.
www.scuole900.org/scuole/msra0449/index.htm: il liceo classico Montale di San Donà di Piave (Ve) per il miglior utilizzo delle fonti Internet su '900: età felice o vigilia di un naufragio?'.
www.scuole900.org/scuole/msra0917/index.htm: il liceo scientifico Fermi di Arona (No) per la qualità tecnica su 'Lo sport: specchio di una società che muta'.


SOFTWARE IN CATTEDRA
Corregge i compiti degli studenti automaticamente: non solo gli errori ortografici e grammaticali, ma anche la scrittura dei temi, con voti e consigli per aiutare i ragazzi a migliorare il loro lavoro prima di consegnarlo all'insegnante, che si limita a valutare il risultato finale del lavoro. E' un nuovo software sviluppato da un docente di psicolinguistica americano: adottato dalla New Mexico State University, sarà commercializzato presto in tutti gli Usa.
cavern.nmsu.edu


SITI TOP
Aule a portata di clic
Ministero dell'Istruzione: www.istruzione.it
European Schoolnet: www.eun.org
Internet Scuola: www.quipo.it/internetscuola
NetDays: www.netdays.org
Web Scuola: webscuola.tin.it
Biblioteca Pedagogica: www.bdp.it
Università e Ricerca: www.murst.it
Dipartimento Usa: www.ed.gov


BIBLIOGRAFIA
Ecco due libri per saperne di più sulla rete e la didattica:
Insegnare e apprendere in Rete, di Guglielmo Trentin, ed. Zanichelli (25 mila lire).
Computer e scuola, di Marco Gasperetti, ed. Apogeo (24 mila lire).



MUSICA IN PILLOLE
Standard anti-pirateria
Le major discografiche Usa hanno raggiunto un accordo (Secure Digital Music Initiative) per creare entro il '99 uno stardard tecnologico che protegga il copyright.

Telefonini in regalo
Il concorso Rischiamusica (www.omnitel.it/sito/rischiamusica.htm) mette in palio questo telefonino e altri, a chi vince i quiz online.

Il 1999 di Prince
E' disponibile sul sito ufficiale di Prince (www.1800newfunk.com) il nuovo ep (maxi-singolo) 'I999-The New Master': contiene sette versioni remix della sua favolosa hit 1999. Non è la prima volta che 'The Artist' sfrutta la Rete come canale commerciale. Sul suo sito si possono acquistare inediti e brani rari disponibili solo online.

(M.D.C.)


Pianeta SOLDI
Largo, arriva Bloomberg.it
Finalmente anche Bloomberg, una delle più importanti agenzie di informazione del mondo, specializzata in notizie e studi sul mondo della finanza, ha lanciato un sito italiano, indirizzato agli operatori del settore, ma anche a chi vuole trovare nuovi spunti per investire il proprio denaro.
Su www.bloomberg.com/it si trovano le quotazioni aggiornate dei titoli italiani e i principali indici borsistici di casa nostra e del resto del mondo, oltre ad articoli e approfondimenti dell'universo finanziario. Tutte le informazioni contenute nel sito sono gratuite e sono curate dai giornalisti Bloomberg. Per fare questo, sono stati assunti giornalisti ad hoc, e c'è stata una lunga campagna acquisti lo scorso autunno, che ha visto coinvolti i principali giornali economici italiani, in particolare MF-Milano Finanza.
Il sito, sostengono i responsabili del progetto, non ha l'obiettivo di raccogliere utili, ma serve principalmente a migliorare e diffondere l'immagine dell'agenzia presso i non addetti ai lavori, che la conoscono ancora poco.
ALTRE AGENZIE FINANZIARIE
Ecco i siti delle altre principali agenzie di economia e finanza:
Radiocor su www.ilsole24ore.it/radiocor
Agi su www.agenziaitalia.it
Reuters Italia su www.mondadori.com/tol/reut_it.html
Reuters (in inglese) su www.reuters.com
Milano Finanza su www.milanofinanza.it




1 di 3 PANORAMA WEB N. 4 (GENNAIO '99)