E-mail to:

          catullo: amore e poesia                     index english       virtual tour

 


INTRODUZIONE AL PROGETTO

L'ipertesto "Catullo: amore e poesia" rispecchia una parte significativa e considerevole dell'attività di studio e di ricerca compiuta dalla classe I D durante l'anno scolastico 1998-1999.

Scopo del progetto è stata la comprensione della poesia d' amore di Catullo: mediante la lettura dei testi in Latino, sono stati esaminati la personalità del poeta ("VITA DI CATULLO (84-54 A.C.)" e "RITRATTO DI CATULLO"), lo stile di vita di Lesbia ("SCHEDA INTRODUTTIVA SU LESBIA", "LESBIA SECONDO CATULLO" e "LESBIA SECONDO CICERONE"), alcune caratteristiche linguistiche e stilistiche dell' autore ("PLURILINGUISMO CATULLIANO", "PLURISTILISMO CATULLIANO", "SCHEDA LINGUISTICA", "SCHEDA STILISTICA" e le "PAROLE CHIAVE") e "LA POETICA DI CATULLO: PARTE DI UN SISTEMA D' INTERCONNESSIONI POETICHE".

I primi capitoli del "De coniuratione Catilinae" di Sallustio (dal primo al tredicesimo) ci hanno aiutato a capire più chiaramente "IL QUADRO DELLA SOCIETA' ROMANA PRIMA DELLA GRANDI CONQUISTE (II SEC. a.C.) e specialmente "IL MUTAMENTO DEI VALORI NELLA SOCIETA' ROMANA NEL I E II SECOLO a.C."; alcuni brani tratti dalle opere di Livio, Valerio Massimo e Sallustio ci hanno introdotto nella vexata quaestio della "DONNA MODELLO"  e della "DONNA TRASGRESSIVA".

Tutte le fotografie a corredo dell'ipertesto sono state scattate dallo studente F. Magalini durante la visita alla villa di Catullo, effettuata insieme alla classe nel giugno del 1999 ("VISITA A SIRMIONE").

In un'apposita pagina sono state elencate le risorse Internet consultate durante la realizzazione del progetto.

Un sincero ringraziamento va alla mia collega Antonella Pisani che ha controllato la traduzione in inglese, compiuta dagli alunni, di tutti i contributi, in modo tale da lasciarli inalterati nel loro stile, pur correggendo gli errori più importanti.

                                                                      Licia Landi