INTRODUZIONE ALLE "GROTTE DI CATULLO"

                



 

Le "Grotte di Catullo" a Sirmione, sul Lago di Garda, sono i resti della più grande villa romana dell’Italia settentrionale (lunga m.240 e larga m.105).

Il nucleo primitivo, della metà del I sec. a.C., fu sviluppato, nella prima età imperiale, in un’organica costruzione, che occupa la parte estrema della penisola di Sirmione.